ecografia-addome-completo-napoli-emicenter

Ecografia dell’addome completo

L’ecografia dell’addome completo si esegue nelle sedi Emicenter di Napoli e Casavatore, sia in convenzione con il SSN che in regime privato.

In cosa consiste l’ecografia dell’addome completo

L’ecografia addominale è un’indagine diagnostica non invasiva che consente di visualizzare e studiare forma, dimensioni, struttura ed eventuali alterazioni di organi, tessuti e vasi sanguigni presenti nell’addome (fegato, milza, reni, pancreas, colecisti, vescica, ecc.).

A cosa serve l’ecografia addominale

L’esame permette di individuare possibili masse anomale nell’addome, dalle cisti ai tumori, e viene prescritta per individuare o escludere la presenza di patologie di altra natura, dalle pancreatiti ai calcoli biliari, dalla cirrosi alle nefriti. Inoltre consente di monitorare nel tempo il decorso di una malattia.

L’ecografia addominale può essere eseguita anche per esaminare i grossi vasi sanguigni, i linfonodi ingrossati o un organo specifico, come ad esempio il fegato.

L’indagine ecografica addominale può riguardare tutto l’addome, solo la parte superiore (fegato, cistifellea e vie biliari, milza, reni, pancreas, stomaco) o quella inferiore (ecografia pelvica).

Come si esegue l’esame

Al paziente, steso sul lettino, il medico applicherà un gel conduttore che servirà ad esplorare con la sonda ecografica la zona interessata in modo da raccogliere le immagini che verranno trasmesse sullo schermo al fine di eseguire la diagnosi.

L’ecografia dell’addome completo dura in media 15 minuti.

Preparazione all’esame

Il giorno dell’esame è necessario essere a digiuno da almeno 6 ore e con la vescica piena, pertanto si raccomanda di bere gradualmente almeno un litro d’acqua un’ora prima dell’esame.

I bambini e i pazienti cardiopatici o nefropatici sottoposti a restrizioni idriche dovranno chiedere informazioni sulla preparazione all’esame al proprio medico curante .

È sempre consigliabile portare con sé gli esiti di eventuali esami già eseguiti.

Controindicazioni

L’esame ecografico non utilizza Raggi X ma ultrasuoni, pertanto non presenta alcuna controindicazione e può essere tranquillamente eseguito dalle donne in gravidanza e dai pazienti in età pediatrica.

Le nostre strumentazioni

I nostri ecografi consentono di ottenere immagini di alta qualità, con il vantaggio di ottimizzare il tempo complessivo dell’esame e garantire diagnosi più precise e accurate.

• Ecografo Philips HD 15
• Ecografo Philips Affiniti 70G
• Ecografo Canon TUS-AI800
• Ecografo Canon TUS-AI800/AK
• Ecografo Canon TUS-AI800/5L

L’ecografia dell’addome completo da EmiCenter

L’ecografia dell’addome completo si esegue nelle sedi Emicenter di Napoli e Casavatore, sia in convenzione con il SSN che in regime privato. I Centri sono anche accreditati con i maggiori enti assicurativi, casse mutue e fondi sanitari integrativi.

Per maggiori informazioni o per prenotare contattaci.

AVVISO AI PAZIENTI

Le informazioni contenute in questa pagina sono solo a scopo informativo e non possono assolutamente sostituire il parere del medico.

Bibliografia

Sternbach G. Abdominal ultrasound. Ann Emerg Med. 1986 Mar;15(3):295-9. doi: 10.1016/s0196-0644(86)80568-6. PMID: 3511792.

 1,381 Visite Totali,  1 Visite di oggi