• 16 GEN 20
    • 0
    Artrite psoriasica: cos’è e come si riconosce

    Artrite psoriasica: cos’è e come si riconosce

    Dita gonfie, dolore ai tendini e rigidità muscolare sono alcuni dei sintomi provocati dall’artrite psoriasica, una delle forme di artrite più complesse da diagnosticare.

    Si tratta di una malattia strettamente correlata alla psoriasi, una patologia infiammatoria cronica e autoimmune causata da un’anomala attivazione del sistema immunitario.

    I sintomi

    L’artrite psoriasica è una malattia che colpisce soprattutto i tendini e le loro inserzioni provocando dolore, gonfiore, rossore e limitazione nei movimenti.

    Nello specifico, questa patologia può causare:

    • dattilite: un tipico gonfiore a “forma di salsiccia” nelle articolazioni di mani e dita;
    • entesite: un’infiammazione a livello del punto di inserzione dei tendini e dei legamenti dell’osso (tipica di tallone e pianta del piede);
    • dolore lombare: è dovuto all’infiammazione delle articolazioni tra le vertebre (spondilite) e delle articolazioni sacroiliache (sacroileite).

    Perché viene l’artrite psoriasica

    Sebbene non sia ancora nota l’eziologia di questa malattia, sembra chiara la sua natura multifattoriale dovuta a:

    • fattori genetici e ambientali;
    • stress;
    • fumo di sigaretta;
    • elevato peso corporeo;
    • traumi fisici;
    • infezioni acute.

    Anche se è strettamente legata alla psoriasi, questa forma di artrite può svilupparsi in assenza di una manifestazione cutanea importante, ma può bastare una onicopatia.

    Come si scopre l’artrite psoriasica

    Per scoprire se si soffre di artrite reumatoide, il nostro medico, dopo aver valutato la storia clinica del paziente e la predisposizione familiare, può prescrivere le analisi del sangue e alcune indagini strumentali.

    Il prelievo ematico risulta importante per valutare lo stato di infiammazione del paziente, che risulterà positivo alla presenza di proteina C reattiva e ad una velocità di sedimentazione elevata.

    Le indagini strumentali prevedono:

    La terapia

    In caso di esito positivo, i farmaci antinfiammatori di prima scelta sono i FANS (come l’ibuprofene) e i farmaci anti-reumatici modificanti la malattia, come metotrexato e ciclosporina, mentre nelle infiammazioni acute si può ricorrere ai corticosteroidi.

    L’artrite psoriasica da Emicenter

    Presso le nostri sedi ci si può sottoporre agli esami diagnostici per l’artrite psoriasica: è possibile contattarci per ottenere maggiori informazioni sulle modalità di esecuzione e prenotazione.

    AVVISO AI PAZIENTI
    Le informazioni contenute in questa pagina sono solo a scopo informativo e non possono assolutamente sostituire il parere del medico.

    Leave a reply →