• 30 NOV 16
    • 0
    L’esame in più se fatichi a digerire

    L’esame in più se fatichi a digerire

    Dolore e pesantezza nella parte alta dell’addome, difficoltà a digerire, soprattutto se consumi cibi troppo grassi, e sonnolenza dopo il pasto: i tuoi sintomi potrebbero essere legati a una gastrite, infiammazione dello stomaco causata da un germe (l’Helicobacter pylori) e che può essere eliminato con gli antibiotici. Sono però comuni anche all’in­fiammazione cronica del pancreas, la ghiandola che secerne enzimi fondamentali per la digestione.

    fatica-a-digerireL’esame

    Il dosaggio delle lipasi e dell’amilasi misura proprio i due enzimi prodotti dal pancreas. Va eseguito a digiuno ed è tutto ok se i valori della lipasi sono compresi tra 0 e 50 UI/L e quelli dell’amilasi tra 6 e 63 UI/L. Se sono superiori, la pancreatite viene confermata.

    La cura

    Si basa soprattutto su buone norme dieteti­che, da seguire in modo ferreo: ridurre il consumo di grassi, proteine e alcolici. Se necessario, il medico può prescrivere anche un ciclo di cura con farmaci a base di enzimi digestivi, per miglio­rare il lavoro del pancreas

    Leave a reply →