ZINCOPROTOPORFIRINA

Esposizione professionale al piombo.

Indicazioni all’esame

CAMPIONE RICHIESTO
Prelievo di sangue.

PREPARAZIONE
Non è previsto il digiuno.

VALORI DI RIFERIMENTO
Femmine: < 85 microg/dl
Maschi: < 85 microg/dl

ULTERIORI INFORMAZIONI
La zincoprotoporfirina è richiesta principalmente per aiutare a determinare il deficit di ferro nei bambini e per monitorare l’esposizione cronica al piombo negli adulti.

La ZPP è ritenuta essere il miglior test di screening per il carico di piombo (la quantità totale di piombo presente nell’organismo) rispetto alla stessa concentrazione di piombo, poiché i livelli del metallo tendono a variare nel sangue di giorno in giorno e poiché il piombo si sposta dal sangue agli organi e all’osso.

Mentre i campioni di sangue per il piombo possono essere contaminati dal piombo presente nell’ambiente al tempo di raccolta, la ZPP non ne viene influenzata.

Per maggiori informazioni o per prenotare contattaci.

 50 Visite Totali,  2 Visite di oggi

Lascia un commento