Prevenzione Colesterolo

Prevenzione del colesterolo

La prevenzione del colesterolo è una “battaglia” quotidiana che ha come ring la tavola da pranzo e come sfidanti il colesterolo “buono” e quello “cattivo”.

Siamo ormai consapevoli di dover limitare il consumo di alcuni alimenti e ci insegnano che il “colesterolo alto” nel sangue non va bene, ma ne sappiamo a sufficienza? Facciamo ancora una volta un po’ di chiarezza.

Cos’è il colesterolo e a cosa serve

Il colesterolo è un grasso presente nel sangue, in gran parte prodotto dall’organismo e in minima parte introdotto con la dieta, che svolge diverse funzioni importanti nell’organismo.

È coinvolto nel processo di digestione, grazie alla formazione della bile; partecipa alla produzione di vitamina D, utile per la salute delle ossa; favorisce la costruzione della parete delle cellule, in particolare del sistema nervoso; consente la formazione di ormoni come il testosterone e gli estrogeni.

Colesterolo buono e colesterolo cattivo, qual è la differenza

Il colesterolo LDL è il cosiddetto cattivo poiché si deposita nelle pareti delle arterie aumentando il fattore di rischio di arteriosclerosi e di malattie cardiovascolari (infarto cardiaco, ictus cerebrale).

Il colesterolo HDL, quello buono, non provoca alcun danno alle arterie, anzi, rimuovendo il colesterolo dalle pareti dei vasi per trasportarlo al fegato, è garanzia di protezione, se presente in buona quantità.

Prevenzione Colesterolo, cosa mangiare con tranquillità e cosaevitare

prevenzione colesterolo ldl emicenter napoli1
prevenzione colesterolo emicenter napoli
prevenzione colesterolo hdl emicenter napoli

Alimenti da evitare

  • Pesce grasso, molluschi, crostacei
  • Carni grasse e salumi
  • Condimenti e grassi di origine animale
  • Latte e yogurt interi
  • Burro e formaggi
  • Oli vegetali saturi
  • Bevande dolci o alcoliche
  • Cibi fritti e cibo spazzatura
  • Uova e prodotti che le contengono
  • Caffè (max 3 tazzine al giorno)
  • Vino (max 1-2 bicchieri al giorno)

Il giusto stile di vita

L’ipercolesterolemia è legata anche al fumo, alla sedentarietà, al sovrappeso e al diabete. Per tenerla sotto controllo è importante seguire alcune buone abitudini:

  • Tenere il peso sotto controllo
  • Fare attività fisica regolarmente
  • Smettere di fumare: il fumo abbassa i livelli di HD e danneggia le arterie
  • Eseguire controlli periodici per eventuali patologie, in particolare ipertensione arteriosa e diabete mellito

Alimenti da preferire

  • Pane, pasta, riso e cereali integrali
  • Legumi ( 2-4 volte a settimana)
  • Pesce magro (almeno 2-3 volte a settimana)
  • Carni bianche
  • Affettati magri (max 2 volte a settimana)
  • Latte e yogurt scremati oppure latte di riso, di mandorle o di soia
  • Formaggi freschi o light
  • Formaggi stagionati magri tipo Grana Padano
  • Oli vegetali come l’extravergine d’oliva
  • Almeno 2-3 porzioni di verdura o frutta fresche al giorno

Prevenzione colesterolo, gli esami a cui sottoporsi

Il controllo per la prevenzione e il monitoraggio del colesterolo rientra nei check-up di EmiCenter a tariffa agevolata ed ha un costo di 25 euro in regime privato. Gli esami inclusi nel pacchetto sono: Colesterolo (Totale, HDL, LDL), Omocisteina, Trigliceridi.

Per maggiori informazioni o per prenotare un controllo contattaci.

Avviso agli utenti
Le informazioni fornite sul nostro sito sono di natura generica e pubblicate a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere del medico.

Bibliografia

Criqui MH. Cholesterol, primary and secondary prevention, and all-cause mortality. Ann Intern Med. 1991 Dec 15;115(12):973-6. doi: 10.7326/0003-4819-115-12-973. PMID: 1835327.

 1,907 Visite Totali,  4 Visite di oggi