• 09 FEB 17
    • 0
    La meraviglia del parto vista con gli occhi dei fotografi

    La meraviglia del parto vista con gli occhi dei fotografi

    Il parto rappresenta per ogni donna un evento assolutamente speciale. Un essere umano si sviluppa e cresce attraverso un altro essere umano per poi nascere. Diventare mamma, perciò, è un’esperienza emozionale, fisica e mentale, fortissima, che spinge ad aumentare l’attenzione delle donne sul proprio corpo e sul bimbo che si porta in grembo, imparando così a conoscersi meglio proprio mentre lui sta crescendo.

    Dolore e piacere

    Il dolore fisiologico varia da donna a donna e di parto in parto, tuttavia è vero che è mediamente indicato come il più intenso nell’arco della vita femminile. L’esperienza di dare alla luce un figlio non ha eguali con esperienze precedenti per la sua importanza dal punto di vista della sopravvivenza: la donna deve cambiare tanto da diventare madre, ovvero dedicarsi interamente ed altruisticamente alla nuova creatura, che è completamente dipendente da lei. per mettere on atto questo cambiamento è necessaria un’esperienza molto forte.

    Rispetto ad ogni altro tipo di dolore, quello provato nel parto ha due caratteristiche che lo rendono unico:

    • è intervallato da scariche di endorfine, che regalano pause riposanti;
    • è associato ad un evento positivo e non a un evento patologico.

    Non appena il parto ha luogo, il dolore cessa e viene realmente rimosso dalla memoria e resta invece il ricordo positivo dell’evento: un meccanismo che è vero per quasi tutte, e che ha permesso la continuazione della specie.

    Il parto nei 100 scatti più belli dell’anno

    L’International Association of Professional Birth Photographers è un’associazione statunitense che fornisce ai genitori che lo desiderano fotografi professionisti per seguire tutte le fasi del parto. Ogni anno l’associazione indice un concorso per premiare le immagini più belle. Clicca sulla foto per vedere la gallery degli scatti premiati, di quelli con menzione d’onore e di altri che hanno partecipato alla competizione.

    origine-della-vita

    Primo classificato: «Road to deliverance» (viaggio verso la liberazione) 

    Fonte: corriere.it, gravidanzaonline.it

     

     

     

     

     

    Leave a reply →