• 04 APR 18
    • 0
    Giornata mondiale della salute 2018

    Giornata mondiale della salute 2018

    Sabato 7 aprile è la Giornata mondiale della salute indetta dall’Organizzazione mondiale della sanità. Il World Health Day 2018 avrà come tema portante quello della copertura sanitaria universale, UHC Universal health coverage, accesso ai servizi sanitari per ogni essere umano in ogni parte del mondo, in un sistema che punti all’equità e all’inclusione sociale.

    Universal Health Coverage: everyone, everywhere

    Attualmente quasi la metà della popolazione mondiale non può accedere totalmente ai servizi sanitari essenziali e 100 milioni di persone vivono con meno di due dollari al giorno anche a causa dei costi che devono sostenere per l’assistenza sanitaria. Più di 800 milioni di persone spendono almeno il 10% delle proprie disponibilità per curare se stessi, la propria famiglia e per le cosiddette spese per accadimenti catastrofici. Almeno metà della popolazione mondiale non riceve i servizi essenziali di cui ha bisogno.

    Obiettivo della Giornata

    È fondamentale, quindi, sensibilizzare sulla necessità di indirizzarsi verso la copertura universale, intesa come organizzazione sanitaria che in ogni paese sappia farsi carico della persona nell’erogazione di servizi essenziali e vitali, nelle campagne di prevenzione e di salute pubblica, nel miglioramento di servizi reti e strutture. UHC, che non significa copertura gratuita per ogni intervento indipendentemente dal costo, fatto che nessun paese potrebbe sostenere, ma possibilità di accesso, qualità e presenza della sanità senza dover essere esposti a rovine finanziarie, povertà.

    Verso la copertura universale entro il 2030

    Strutture di finanziamento e sostegno delle spese, ottimizzazione di coperture e approvvigionamento farmaci e tecnologie, buone governance, investimenti nella forza lavoro, erogazione del servizio sanitario centrata sulle esigenze della comunità e della persona. Questi sono alcuni degli interventi segnalati dall’Oms, dei passaggi suggeriti attraverso i quali ogni Paese potrà avanzare nella copertura delle richieste della propria popolazione. Verso l’UHC entro il 2030 nel rispetto dei principi costitutivi dell’Oms sanciti nel 1948.

    Un doppio anniversario

    La Giornata mondiale della salute sarà l’occasione per celebrare i 70 anni della nascita dell’Oms e, per quanto riguarda l’Italia, anche i 40 anni del nostro Sistema sanitario nazionale, istituito con legge 833 del 23 dicembre 1978.

    Fonte: quotidianoprevenzione.it

    Leave a reply →