• 22 GEN 18
    • 0
    Diagnosi precoce dei tumori con le analisi del sangue

    Diagnosi precoce dei tumori con le analisi del sangue

    Secondo un nuovo studio pubblicato su Science, un metodo non invasivo di analisi del sangue basato sull’analisi combinata di DNA e proteine può consentire il rilevamento precoce di otto comuni tipi di cancro.

    Il metodo di analisi

    In più di 1.000 pazienti, questo metodo, chiamato CancerSEEK, ha rilevato la presenza del cancro con una sensibilità del 69-98%, a seconda di tipo di malattia. «L’uso di una combinazione di biomarcatori selezionati per la diagnosi precoce ha il potenziale per cambiare il modo in cui ricerchiamo il cancro e si basa sulla stessa logica dell’uso di combinazioni di farmaci per curare i tumori» ha spiegato Nickolas Papadopoulos, della Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimora, autore senior del lavoro.

    L’importanza della diagnosi precoce

    Diagnosticare i tumori precocemente, e quindi prima che abbiano metastatizzato, è una delle chiavi per ridurre i decessi per cancro in futuro. «Una novità del nostro metodo di classificazione è che combina la possibilità di osservare varie mutazioni del DNA insieme ai livelli di diverse proteine per prendere la decisione finale precocemente» commenta Cristian Tomasetti, co-autore dello studio e professore di oncologia e biostatistica della Johns Hopkins University, sviluppatore dell’algoritmo che valuta le mutazioni in 16 geni del DNA tumorale e i livelli di dieci biomarcatori proteici circolanti.

    I primi risultati

    Per arrivare a questi risultati i ricercatori hanno studiato 1.005 pazienti con diagnosi di cancro dell’ovaio, del fegato, dell’esofago, dello stomaco, del colon-retto, del polmone e del seno in stadio da I a III, e 850 individui sani come controllo, scoprendo che CancerSEEK è stato in grado di rilevare il cancro con una sensibilità pari al 69-98% nei vari tipi di neoplasia.

    La specificità del test è risultata in generale del 99%. In alcuni casi, il test ha anche fornito informazioni sul tessuto di origine del cancro, un’impresa che è stata e resta comunque difficile. Gli autori sottolineano che i pazienti studiati avevano già ricevuto una diagnosi sulla base dei sintomi della malattia, ma che l’obiettivo finale di CancerSEEK è di rilevare il cancro prima che il tumore sia sintomatico.

    I costi delle analisi

    I ricercatori stimano che il costo di questo singolo esame del sangue per otto tipi di cancro potrebbe essere inferiore a 500 dollari, una cifra paragonabile o inferiore ai test di screening attuali per singolo tipo di cancro.

    Fonte: doctor33.it

    Leave a reply →