• 29 GIU 15
    • 0
    Corsi di pronto soccorso nelle scuole, la proposta al Miur

    Corsi di pronto soccorso nelle scuole, la proposta al Miur

    Una proposta interessante verrà presentata nelle prossime settimane al MIUR. La Società Italiana Sistema 118 proporrà infatti di tenere dei corsi di pronto soccorso nelle scuole, sulla base di quanto previsto dal disegno di legge “La Buona Scuola” approvato al Senato e prossimo al via libera definitivo alla Camera.

    L’idea

    Quattro i moduli previsti in questa proposta. Spiega Mario Balzanelli, segretario della Società Italiana Sistema 118: “Bisogna insegnare a riconoscere l’arresto cardiaco e a mettere le due mani sul torace per il massaggio cardiaco, a usare il defibrillatore, a riconoscere una ostruzione delle vie aeree in un neonato, bambino o adulto e le manovre di disostruzione che in oltre il 40% dei casi le sbloccano entro 40 secondi e infine serve imparare le tecniche di compressione quando si è in presenza di una emorragia pericolosa“.

    Questa proposta è possibile grazie all’approvazione del DDL sulla scuola. Gli operatori sono pronti a tenere i corsi nelle scuole gratuitamente.

    Continua Balzanelli: “Quella introdotta dalla legge è la principale innovazione della sanità degli ultimi 50 anni. Noi abbiamo messo a punto, sulla base della sperimentazione messa in atto negli ultimi 10 anni a Taranto, un programma che in otto ore potrebbe insegnare le nozioni fondamentali“.

    Vite salvate

    Potenzialmente stiamo parlando di un numero che va dalle 20mila alle 60mila che ogni anno muoiono per arresto cardiaco, e questo programma in sole otto ore potrebbe insegnare le nozioni fondamentali per il pronto soccorso permetterebbe di salvarne tantissime. Un grande passo in avanti in un’ottica di pronto soccorso diffuso.

    In attesa di una iniziativa nazionale, precisa Balzanelli, le scuole che vogliono attivare i corsi possono già rivolgersi al 118. Quindi è già possibile, per le scuole interessate, partire da subito e gratuitamente con questo percorso formativo. Proprio quello che si dice una buona notizia.

    Emicenter, che ci tiene da sempre alla salute del cuore dei pazienti, offre programmi pensati per la prevenzione dell’organo più importante del corpo. Per questo motivo in sede è possibile trovare programmi prevenzione per usufruire di tutti gli esami più indicati per controllare la salute del cuore e prevenire eventuali patologie.

    Leave a reply →

Leave a reply

Cancel reply