INDICAZIONI SULL’ESAME
Monitoraggio della terapia.

CAMPIONE RICHIESTO
Prelievo di sangue.
Se richiesto il paziente deve raccogliere le urine delle 24 ore.

PREPARAZIONE
Digiuno di almeno 8 ore, è ammessa l’assunzione di una modica quantità di acqua.
Nel controllo periodico della concentrazione ematica del farmaco, al fine di rendere confrontabili i valori ottenuti nel tempo, occorre sottoporsi al prelievo sempre alla stessa distanza di ore dall’assunzione del farmaco stesso.

VALORI DI RIFERIMENTO
La concentrazione terapeutica ottimale è individuale e dipende anche dalla funzionalità epatica e renale. Effetti tossici possono manifestarsi al di sopra di 100 microg./ml.

TEMPI DI CONSEGNA

ULTERIORI INFORMAZIONI
L’Acido Valproico (VPA) è un anticonvulsivante efficace nella cura dell’epilessia per il contenimento delle crisi di assenza, nelle crisi tonico-cloniche. Viene impiegato in alcuni disturbi dell’umore (mania, disturbo bipolare) e nella profilassi dell’emicrania. Viene rapidamente assorbito nel tratto intestinale e si lega quasi completamente alle proteine plasmatiche.