INDICAZIONI SULL’ESAME
Esposizione professionale al tricloroetano.

CAMPIONE RICHIESTO
Urina.

PREPARAZIONE
Campione di urine, emesse all’inizio o alla fine del turno di lavoro.

VALORI DI RIFERIMENTO
Urina
non rilevabile

TEMPI DI CONSEGNA

ULTERIORI INFORMAZIONI
L’esposizione professionale di questa sostanza può portare ad un assorbimento per inalazione e anche per contatto cutaneo. Viene metabolizzato principalmente in acido tricloroacetico e tricloroetanolo che vengono eliminati con le urine. Una quota immodificata nella sua forma originale è riscontrabile nel sangue e nelle urine. L’intossicazione può provocare irritazione alla cute, alle mucose e alle vie aeree.