INDICAZIONI SULL’ESAME
Infezioni delle vie genitali.

CAMPIONE RICHIESTO
Liquido seminale.

PREPARAZIONE
Si consiglia di non effettuare l’esame in corso di terapia antibiotica. Far trascorrere almeno 15 giorni dall’ultima assunzione di antibiotico. Prima di iniziare la raccolta è necessario urinare per allontanare i batteri eventualmente presenti nell’uretra. Per evitare la contaminazione da parte della normale flora batterica del meato uretrale la raccolta deve essere preceduta da un accurato lavaggio dell’area periuretrale e delle mani.

TEMPI DI CONSEGNA

ULTERIORI INFORMAZIONI
Il liquido seminale è composto da plasma seminale nel quale sono sospesi gli spermatozoi.
È prodotto da secrezioni provenienti da vescicole seminali e prostata.
L’esame colturale può spesso permettere di isolare e identificare i microrganismi responsabili di infezioni delle vie genitali (orchi- epididimiti, deferentiti, vescicoliti, prostatiti).