INDICAZIONI SULL’ESAME
Il dosaggio è indicato soprattutto per valutare l’escrezione renale.

CAMPIONE RICHIESTO
Prelievo di sangue.

PREPARAZIONE
Digiuno di almeno 8 ore, è ammessa l’assunzione di una modica quantità di acqua.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Il potassio è un minerale presente in molti alimenti, di cui il nostro corpo ha bisogno per svolgere alcune importanti funzioni vitali tra cui l’attività muscolare (inclusa quella cardiaca) e il drenaggio dei liquidi. Il nostro fabbisogno di potassio giornaliero oscilla tra i 3mila e i 4mila mg a seconda del peso corporeo, e quando scende sotto i livelli di guardia le cause possono essere diverse. Di solito è causata dal vomito, dalla diarrea, dai disturbi delle ghiandole surrenali o dall’uso di diuretici. Se il potassio è carente, i muscoli si indeboliscono, si hanno crampi o spasmi o addirittura si rimane paralizzati. Si può inoltre sviluppare un’aritmia cardiaca. In alcuni casi può essere eliminato troppo potassio con le urine, perché i diuretici fanno secernere ai reni il sodio, l’acqua e il potassio in eccesso. In diversi disturbi delle ghiandole surrenali, ad esempio nella sindrome di Cushing, le ghiandole surrenali producono troppo cortisolo, un ormone che induce i reni ad eliminare grandi quantità di potassio.