INDICAZIONI SULL’ESAME
Tipizzazione iniziale della neoplasia, sorveglianza per l’insorgenza di recidive.

CAMPIONE RICHIESTO
Prelievo di sangue

PREPARAZIONE
Digiuno di almeno 8 ore, è ammessa l’assunzione di una modica quantità di acqua.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Si tratta di una proteina che frequentemente, ma non sempre, viene prodotta in eccesso dalle cellule del carcinoma della mammella. Data la sua bassa specificità non è consigliabile come marcatore tumorale di screening ma riveste una notevole importanza nel monitoraggio di quelle pazienti che hanno subito intervento di mastectomia. Livelli sierici elevati di Ca 15/3 sono presenti in circa il 50% dei tumori mammari primitivi.