INDICAZIONI SULL’ESAME
Valutazione funzionalità renale, valutazione funzionalità renale, diagnostica dell’edema.

CAMPIONE RICHIESTO
Prelievo di sangue. Urine temporizzata (per poter calcolare la quantità di albumina eliminata per unità di tempo). Prime urine del mattino (per poter normalizzare l’albumina eliminata per la creatinina urinaria).

PREPARAZIONE
Digiuno di almeno 8 ore, è ammessa l’assunzione di una modica quantità di acqua.
Per la raccolta delle urine temporizzata seguire le istruzioni fornite dal laboratorio.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Per quantità e funzioni, l’albumina è considerata una delle proteine più importanti dell’organismo. Viene sintetizzata dal fegato ed è contenuta soprattutto nei liquidi interstiziali e nel plasma, dove rappresenta, da sola, circa la metà delle proteine circolanti (55-65% della protidemia totale).
Un solo grammo di albumina può richiamare nel torrente circolatorio diciotto grammi di acqua; per questo motivo si tratta di una sostanza fondamentale per il mantenimento della normale pressione oncotica del plasma. Se nel sangue circola troppa albumina il suo volume aumenta esageratamente, sovraccaricando l’intero sistema cardiocircolatoro. Al contrario, quando le concentrazioni plasmatiche di albumina si abbassano, l’acqua diffonde nello spazio interstiziale (presente tra una cellula e l’altra).